A- A+
Spettacoli
Rai, caccia al colpevole per la maglia di Montesano. Paura di perdere la causa

Rai, Milly Carlucci dà l'ultimo ok. Il caso-Montesano si complica

Enrico Montesano ha deciso di querelare la Rai per l'espulsione dalla trasmissione "Ballando con le stelle" a causa di una maglietta con simboli fascisti indossata durante le prove di ballo. Ora in Viale Mazzini si teme di perdere la causa contro l'attore, in quanto la clip non è andata in diretta, ma è stata visionata e selezionata dai programmatori. Perciò - si legge sulla Stampa - è partita la caccia al colpevole per risalire alla catena di responsabilità e colpire chi non ha saputo operare e chi non ha saputo vigilare. In tanti tremano e per molti la paura di essere soli capri espiatori di una faccenda surreale. Già avviata in Azienda un’istruttoria interna per accertare i vari passaggi della vicenda. E se con Montesano è andata con la mano pesante, lo ha fatto proprio per ribadire con forza la sua estraneità ai fatti.

Qualcosa nel controllo - prosegue la Stampa - è andato storto, quel granellino nell’ingranaggio che potrebbe portare Montesano a vincere facilmente la causa intentata per salvaguardare la sua immagine. Il caso è delicato anche perché in tanti assicurano che è proprio Milly Carlucci a dare l’ultimo ok e a riguardare tutte le clip. Figurarsi poi con l’attore romano che lei ha fortemente voluto e per il quale ha un occhio di riguardo. Qualcuno se la prende con Selvaggia Lucarelli, la giurata che ha divulgato la foto incriminata della maglia facendo saltare il banco. "Sputa nel piatto in cui mangia» e ancora «poteva parlarne con gli autori prima di lanciare la bomba». Lei si affida ai soliti social per chiarire il suo pensiero: «Insinuare che qualcuno possa avermi suggerito di scrivere della maglietta di Montesano per creare il caso della settimana significa non capire niente di televisione ed equilibri e annessi". Ma per un Montesano che va ce ne è un altro che resta, Oliver Montesano, il figlio dello showman che del programma è scenografo da anni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
enrico montesanorai





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid


motori
Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.