A- A+
Spettacoli
Rascel canta Rascel, grande successo per il figlio di Renato

Cesare Rascel ha incantato il pubblico che mercoledì sera ha gremito il club de L’Asino che Vola per ascoltare le rivisitazioni dei brani piu’ celebri del padre, il grande Renato Rascel. Attraverso una cronistoria densa di aneddoti e racconti, Cesare ha guidato il pubblico verso il racconto musicale di Renato Rascel, un artista che ha lasciato un patrimonio di oltre 400 canzoni tra le quali Arrivederci Roma e Romantica, la dolcissima Dove andranno a finire i palloncini, e ancora Non so dir ti voglio bene ed E' arrivata la bufera, capace inoltre di diventare un grande interprete, lanciando successi senza tempo come Roma nun fa la stupida stasera.

Tra il pubblico che ha tributato una vera standing ovation a Cesare Rascel al termine del concerto, da segnalare  l’attore Christian De Sica. Una data zero chiusa con le migliori prospettive, prodotta dal promoter Giordano Sangiorgi, che vedrà presto una sua prosecuzione con altri live e un lavoro per un ep contenente l’inedito scritto da Renato Rascel e Eduardo De Filippo.  
Sul palco con Cesare Rascel hanno suonato Sade Mangiaracina al pianoforte, Riccardo di Fiandra al basso e Daniele di Pentima alla batteria.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
rascel canta rascel cesare rascelrenato rascel
in evidenza
Ferragni spettacolare a Parigi Calze a rete e niente slip

Le foto delle vip

Ferragni spettacolare a Parigi
Calze a rete e niente slip

i più visti
in vetrina
Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"

Briatore innocente, non frodò il fisco con lo yacht. "Fine di un calvario"


casa, immobiliare
motori
Renault svela gli interni della nuova Austral

Renault svela gli interni della nuova Austral


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.