A- A+
Spettacoli
Titanic, altro che Di Caprio: ecco il video che fa rivivere il dramma
Titanic, altro che Di Caprio: ecco il video che fa rivivere il dramma

Due ore e 41 minuti di panico, terrore e agonia come non si sono mai visti: è online un video che fa rivivere attimo per attimo l'affondamento del Titanic (con 1518 passeggeri che finirono nelle gelide acque del'Atlantico), avvenuto il 15 aprile 1912. Neanche il celebre film di James Cameron con Leonardo Di Caprio e Kate Winslet è arrivato a tanto.

Alcune didascalie raccontano cosa succede in ogni istante dell'affondamento. Si sentono le voci, recitate da attori, le frasi del comandante e dell’equipaggio, le urla disperate dei passeggeri, e infine il silenzio.

Il video è stato realizzato dal sito Titanic: Honor & Glory. L'idea è di creare un videogioco ambientato a bordo della nave.

ECCO IL VIDEO

Tags:
titanic videotitanic di caprio
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia

Claudia Romani attaccante di sfondamento: 4 gol (foto da urlo!) per l'Italia


casa, immobiliare
motori
Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio

Ford ed Herme testano i veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.