A- A+
Esteri

Gli Stati Uniti hanno apertamente sfidato la rivendicazione di sovranita' nazionale avanzata dalla Cina sulle isole contese con il Giappone nel Mari Cinese Orientale. Un aereo militare americano ha sorvolato l'arcipelago delle, Senkaku per Tokyo, Dyaou per Pechino, senca informare preventivamente le autorita' cinesi. Nei gionri scorsi unilateralmente Pechino aveva dichiarato di sua pertinenza lo spazio aereo sulle isole, di proprieta' del Giappone, avvertendo tutte le compagnie aeree ad informare prima del sorvolo Pechino.

Due grandi bombardieri strategici B-52 privi di armi hanno sorvolato l'arcipelago. "Abbiamo condotto operazioni previste da tempo nell'area delle Senkaku - ha dichiarato il colonnello Steve Warren del Pentagono che ha usato il nome giapponese delle isole mentre fino all'apertura delle crisi anche gli usa diplomaticamente impiegavano un termine generico - e abbiamo continuato ad usare le nostre normali procedure che includono il non fornire piani di volo e non avvertire per radio", del sorvolo. Al momento, ha aggiunto Warren, non c'e' stata alcuna reazione da parte di Pechino.

Tags:
usaaereicina
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.