A- A+
Esteri
Aiea in allerta: persi i contatti con la centrale nucleare di Zaporizhzhia

L'Agenzia internazionale per l'energia atomica (AIEA) ha di nuovo perso la connessione remota con i suoi sistemi di sorveglianza dei dispositivi di sicurezza installati nella centrale nucleare di Zaporizhzhya, in Ucraina

Lo ha detto il direttore generale dell'agenzia, Rafael Grossi, in un tweet. "Ciò sottolinea la necessità che l'Aiea visiti la struttura nel prossimo futuro", ha aggiunto.

La guerra in Ucraina giunge al suo 127esimo giorno e continuano le minacce alla sicurezza internazionale perpetrate dalle truppe di invasioni russe. A rischio ci sono soprattutto i siti nucleari.

Il presidente Vladimir Putin ha assicurato: "L'esercito russo non colpisce obiettivi civili durante l'operazione militare speciale in Ucraina", per il quale "non c'è stato nessun attacco terroristico a Kremenchuk" ma minaccia "Svezia e Finlandia vogliono unirsi alla Nato? Che lo facciano",  - ha ribadito Putin alla tv di Stato russa - "Devono capire che prima non c'era alcuna minaccia, ma risponderemo se la Nato dispiegherà truppe e infrastrutture in Finlandia e Svezia dopo che si saranno unite all'alleanza militare guidata dagli Stati Uniti.

Il governo britannico ha annunciato un miliardo di sterline (1,16 miliardi di euro) in aiuti aggiuntivi all'Ucraina

Gli alleati della Nato ritengono che il conflitto in Ucraina si protrarrà per i prossimi mesi e potrebbe durare fino al 2023, lo riferiscono fonti della Casa Bianca.

 

 

 

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    centrale nuclearefinlandianatosveziaucraina





    in evidenza
    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    Guarda le immagini

    Al via le riprese del primo docufilm sulla vita privata di Alberto Sordi

    
    in vetrina
    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo

    Milano/ Nuovo flagship store per Swarovski: oltre 500 metri quadri in Duomo


    motori
    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Citroën inaugura a Parigi “Le Chëvron” per presentate la nuova e-C3

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.