A- A+
Esteri

Mettersi a dieta e diventare ricchi? Succedere a Dubai, dove la municipalita' ha lanciato una campagna anti-obesita' promettendo ai propri concittadini un grammo di oro per ogni chilo perso. La campagna coincide con il mese di Ramadan, che si concludera' prima della meta' di agosto. Durante questo periodo, nel quale i musulmani non devono mangiare ne' bere dall'alba al tramonto, contrariamente a quanto si possa immaginare, molti fedeli tendono a ingrassare. Questo perche' in molti assumono troppe calorie con l'iftar, il pasto che interrompe il digiuno, e nei successivi 'spuntini' notturni, malgrado i medici raccomandino di non esagerare con il cibo. Calorie che poi non vengono smaltite il giorno successivo, come spiega l'agenzia emiratina 'Wam', favorendo l'aumento di peso.

"Il mese di Ramadan e' il momento migliore per lanciare quest'iniziativa perche' ci aiuta a riflettere sui nostri stili di vita sbagliati. Perdere peso fa bene alla salute", ha commentato il direttore generale della municipalita' di Dubai, Hussain Nasser Lootah. Ai partecipanti all'iniziativa e' chiesto di utilizzare bilance posizionate nei parchi pubblici per monitorare costantemente il loro peso e saranno seguiti da dietologi che non potranno ricorrere a metodi pericolosi per far perdere peso ai loro assistiti. I tre vincitori della 'gara' riceveranno ognuno una moneta d'oro del valore di 20mila dirham, circa 4mila euro. Gli altri invece dovranno 'accontentarsi' di dividere in parti uguali monete d'oro del valore complessivo di poco piu' di 200mila dirham, 40mila euro.
 

Tags:
ramadamdubaiobesità
in evidenza
Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

Striscia la Notizia, sexy veline

Giulia Pelagatti... a tutto sport
Talisa Ravagnani, ex star di Amici

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.