A- A+
Esteri
Attacco Parigi, per Le Pen piazze piene e urne vuote ? Lo auspichiamo

Di Pietro Mancini

Piazze piene per Marine Le Pen? Urne vuote, diceva Pietro Nenni (1891-1980), brillante giornalista oltre che grande leader. Nenni visse a Parigi, esule, durante il fascismo. Spero che la sua previsione si avveri, domenica, per gli amici francesi e per l'Europa democratica. Sarebbe amaro e inquietante se all'Eliseo, dopo il socialista Hollande, si insediasse una rappresentante dell'estrema destra, xenofoba e aggressiva. In quel caso, Madame Marine Le Pen potrebbe dire, con ironia, all'allievo di Mitterrand, non autorevole nè carismatico come Roi Francois : "Merci pour ce moment !". Che è il titolo del libro, con cui la bella e graffiante giornalista Valérie Trierweiler, si è congedata dal compagno Presidente, che ha deluso lei e i suoi connazionali.

Tags:
attacco parigile pen elezioniattacco parigi le penattentato parigi
in evidenza
"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!

Camila Giorgi, minigonna vertiginosa... Che foto!

"Miss Wimbledon" Rybakina vs la tigre Aryna Sabalenka: è un Australian trhilling!


in vetrina
Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es

Eni: presentati i risultati del Navigatore ESG di Open-es


motori
Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Nissan, inaugurato il nuovo magazzino ricambi in Italia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.