A- A+
Esteri
Bomba in una madrasa a Peshawar. Anche bimbi tra i morti

Almeno 7 persone sono morte e oltre una cinquantina, tra i quali tanti bambini, sono rimaste ferite nell'esplosione di una bomba in una madrasa, una scuola coranica, a Peshawar, una grande città del nord-ovest del Pakistan. Al momento dell'esplosione avvenuta in un quartiere chiamato Dir Colony nella scuola c'erano una sessantina di alunni. "Gli esplosivi erano all'interno di una borsa che qualcuno ha introdotto nel seminario", ha riferito il portavoce della polizia, Faiz Khan. E adesso il timore concreto è che il numero delle vittime possa aumentare.

La violenza estremista è diminuita in Pakistan grazie a diverse operazioni militari condotte nelle aree tribali al confine con l'Afghanistan, ma diversi gruppi sono ancora in grado di commettere attentati. Nel 2014, un attacco dei talebani pakistani in una scuola gestita dall'esercito, proprio a Peshawar, uccise più di 150 persone, la stragrande maggioranza dei quali erano giovanissimi studenti. Da quel momento l'esercito pakistano ha intensificato le operazioni contro i gruppi armati e negli ultimi anni il terrorismo si è notevolmente ridotto.

In questi mesi però si è assistito a una ripresa della violenza: a metà di ottobre, 14 membri delle forze di sicurezza sono stati uccisi perchè caduti in un'imboscata al convoglio che stavano scortando, lo staff della società pubblica di sviluppo di petrolio e gas, in Baluchistan, una delle zone più tormentate nel sud-ovest del Paese. Qualche settimana prima, ad agosto, un altro sanguinoso attentato: sei persone morte e 24 ferite in un attentato dinamitardo in un mercato nella città di Chamán, nella stessa provincia.

Loading...
Commenti
    Tags:
    peshawarbomba a peshawarbomba in una madrasa
    Loading...
    in evidenza
    Bastianich, Matano e Pellegrini 'Il nostro talento segreto è...'

    Italia's Got Talent 2021, le interviste ai giudici

    Bastianich, Matano e Pellegrini
    'Il nostro talento segreto è...'

    i più visti
    in vetrina
    Diletta Leotta e Can Yaman insieme: "beccati" di nuovo. GUARDA TUTTE LE FOTO

    Diletta Leotta e Can Yaman insieme: "beccati" di nuovo. GUARDA TUTTE LE FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    BMW lancia l'offensiva ibridi plug-in entry-level della BMW Serie 3 e Serie 5

    BMW lancia l'offensiva ibridi plug-in entry-level della BMW Serie 3 e Serie 5


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.