A- A+
Esteri
Brexit, il Regno Unito pronto a pagare 40 miliardi per saldare il conto

La Gran Bretagna sarebbe disposta a pagare fino a 40 miliardi di euro all'Ue per saldare il conto della Brexit ma a patto che Bruxelles accetti di negoziare l'accordo economico nel contesto di un'intesa sulle relazioni future che comprenda anche un accordo sul commercio. E' quanto rivela il Sunday Telegraph citando funzionari di Whitehall.

Il Sunday Telegraph, citando tre fonti anonime vicine ai negoziati sul divorzio dall'Unione Europea, ricorda che Bruxelles ha ipotizzato un cifra intorno ai 60 miliardi di euro quale 'prezzò per la Brexit. Londra, finora, non ha mai fornito una stima sulla cifra che sarebbe disposta a pagare e non ci sono conferme ufficiali a quanto scrive il Sunday Telegraph.

Secondo quanto riporta il giornale, i funzionari inglesi avrebbero comunque riferito di una possibile offerta intorno ai 30 miliardi di euro in tre anni, a patto però l'intesa sia accompagnata da un accordo commerciale. Una cifra che però potrebbe arrivare fino a 40 miliardi nel corso di una negoziazione su cui comunque - riporta il Sunday Telegraph citando le sue fonti - ancora non c'è un accordo unanime tra gli addetti ai lavori.

"Entrambi abbiamo riconosciuto che ci sono obblighi finanziari" ma "per arrivare a una soluzione" sul 'contò da pagare all'Ue "serve flessibilità reciproca", aveva affermato qualche settimana fa il ministro britannico per la Brexit David Davis dopo il secondo round di negoziati dove - aveva assicurato - ci sono state "discussioni consistenti e costruttive".

Tags:
brexit
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.