A- A+
Esteri
Brexit, ricatto British: cittadini UE come ostaggi nelle trattative


LONDRA - Theresa May, ministro degli interni britannico e candidata alla leadership del prossimo governo, ha dichiarato testualmente domìenica alla BBC che: “Lo status dei cittadini UE residenti nel Regno Unito sarà parte delle future trattative” con Bruxelles.  

Il rischio che i cittadini UE ed il loro diritti potessero essere usati come mezzo di ricatto da parte del governo inglese al fine di ottenere l’accesso al mercato unico, è uno dei timori più diffusi che agitano in queste ore la comunità internazionale residente in Gran Bretagna. Il rischio di venire usati come ‘ostaggi’ nelle trattative è stato espresso a più riprese sia da politici liberal e della sinistra parlamentare che dalle migliaia di giovani che sabato scorso hanno manifestato a Londra contro il Brexit.  

Theresa May nell’arco del suo mandato in qualità di Secretary of State for the Home Department ha più volte annunciato l’intenzione di diminuire significativamente il numero di cittadini dall’Unione Europea a prescindere dal numero di anni di permanenza di question ultimi in Gran Bretagna, provvedimento che sarebbe in piena violazione della legge europea che , infatti, il Governo Conservatore in carica sta cercando da anni di non rispettare.   

Emy Muzzi

Tags:
brexitricatto british: cittadini ue come ostaggi nelle trattative
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.