A- A+
Esteri
Canada, scontro camion-pullman: morti 14 baby giocatori di squadra di hockey

Una tragedia che ha colpito quasi un'intera squadra juniores di hockey su ghiaccio. Incidente stradale mortale per il pullman su cui viaggiavano gli Humboldt Broncos e che si e' scontrato con un tir, nei pressi di Tisdale, nella provincia canadese di Saskatchewan. La squadra si stava dirigendo a Nipawin per affrontare la formazione di casa nella semifinale del campionato juniores della zona. Secondo la polizia canadese il bilancio e' di 14 morti e di altrettanti feriti, tre dei quali in gravi condizioni.

Non si conosce ancora l'identita' delle persone decedute, ma secondo la stampa locale la maggior parte di loro faceva parte della squadra composta da ragazzi dai 16 ai 21 anni. Il primo ministro del Canada, Justin Trudeau, ha espresso il suo cordogliuo su Twitter: "Non riesco a immaginare quello che stanno provando i genitori, il mio cuore e' con tutte le persone coinvolte in questa terribile tragedia, sono vicino alla comunita' di Humboldt".

Tags:
canadahockey canada squadra tir
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.