A- A+
Esteri
Mossa di Ue e Giappone contro Pyongyang

Unione europea e Giappone hanno sottoposto ieri una nuova risoluzione congiunta contro la Corea del Nord al panel sui diritti umani dell'Onu che vuole favorire l'individuazione dei "singoli" responsabili dei ripetuti abusi, senza escludere lo stesso leader Kim Jong-un. Nel mezzo delle minacce di altri test nucleari e missilistici malgrado le rafforzate sanzioni varate di recente dal Consiglio di Sicurezza, l'iniziativa dovrebbe essere adottata entro il 24 marzo, ultimo giorno dei lavori della sessione del Consiglio Onu sui diritti umani in corso a Ginevra, puntando al lancio di un pool di esperti per segnalare i singoli che all'interno del regime saranno perseguibili per le violazioni.

Tags:
nord corea
in evidenza
Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto

Sfilata da sogno e... da ridere

Diletta Leotta va in gol, da San Siro a Sanremo. Le foto


in vetrina
Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah

Gruppo FS: un totem al Binario 21 per ricordare le vittime della Shoah


motori
BMW accelera nella mobilità elettrica

BMW accelera nella mobilità elettrica

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.