A- A+
Esteri
Due copie del Mein Kampf autografate da Hitler vendute per 65mila dollari

I due volumi - una prima e una seconda edizione di quello che sarebbe diventato il manifesto politico e programmatico del partito nazista e del Fuehrer - erano stimati in 20-25.000 dollari dalla casa d'asta Nate D. Sanders.

Undici persone un'offerta per i volumi, entrambi firmati da Hitler e dedicati a uno dei primi membri del partito nazista, Josef Bauer. E probabilmente Hitler diede i volumi proprio a Bauer come regali di Natale nel 1925 e 1926, facendogli gli auguri per le festività, hanno riferito i banditori al momento dell'asta.

Il primo volume, intitolato Eine Abrechnung ("Resoconto") fu pubblicato il 18 luglio del 1925. Il secondo, Die nationalsozialistische Bewegung ("Il movimento nazional-socialista") uscì nel 1926. Il titolo originale scelto da Hitler era "Quattro anni e mezzo di lotta contro menzogna, stupidità e codardia" ma il responsabile della casa editrice, Max Amann, lo convinse a sintetizzarlo in Mein Kampf ("La mia battaglia"). La prima parte del saggio fu dettata da Hitler all'amico di prigionia Rudolf Hess durante un periodo di reclusione a Landsberg am Lech.

 

Tags:
hitlermein kampf
in evidenza
Excel, scoppia la polemica social "E' più importante della storia"

Il dibattito sulla scuola

Excel, scoppia la polemica social
"E' più importante della storia"

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.