A- A+
Esteri
Emergenza migranti, la Francia si blinda. Germania: "Stop arrivi dall'Italia"
Scholz e Macron

Migranti, così tedeschi e francesi hanno fregato l'Italia. La doppia mossa che ha spiazzato il governo

Mentre in Italia si sono registrati nella giornata di ieri arrivi da record di migranti, Francia e Germania hanno deciso di blindare i confini con una mossa congiunta. In contemporanea, infatti, da Macron è arrivato l'avviso sul rafforzamento di militari al confine con Ventimiglia e da Scholz il messaggio al governo Meloni: "Stop ai richiedenti asilo dall'Italia". L’indiscrezione sulla decisione della Germania arriva dai media tedeschi, il nostro Paese sarebbe stato già informato ad agosto dalla ministra dell’Interno Faeser. Scholz avrebbe informato Chigi che "a causa della forte pressione migratoria verso la Germania" e della "continua sospensione dei trasferimenti di Dublino", i processi di selezione dei migranti per la redistribuzione sono stati interrotti e "rinviati fino a nuovo ordine".

La sospensione degli accordi non riguarda quelli già in essere e le autorizzazioni già concesse: per cui i migranti che hanno già ottenuto il via libera "continueranno ad essere accettati", avrebbe spiegato la ministra dell’Interno tedesco Nancy Faeser. Oltre alle motivazioni ufficiali però, la mossa di Berlino secondo Welt sarebbe una reazione al rifiuto del governo Meloni negli ultimi mesi di autorizzare i trasferimenti rispettando il regolamento di Dublino. Ad esempio, nei casi in cui in Germania vengano identificati dei migranti per i quali il primo paese di arrivo in Europa è stato l'Italia.

Leggi anche: Guerra Ucraina, Kim arrivato in Russia. La minaccia di Putin sulle nuove armi

Leggi anche: Vietnam Airlines sigla intesa da 7,8 mld col costruttore americano Boeing

Iscriviti alla newsletter
Tags:
franciagermaniamigranti





in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api

Il miele italiano sta scomparendo: il clima pazzo manda in crisi le api


motori
La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.