A- A+
Esteri
Varsavia-Minsk sull'orlo della guerra: 2mila migranti ammassati al confine Ue

Polonia-Bielorussia, cresce la tensione: "Ci aspettiamo una escalation di natura armata" 

"Ci aspettiamo una escalation di natura armata". Così ha affermato il portavoce del governo polacco, Piotr Muller, secondo quanto riporta il quotidiano The Independent. La crescente tensione sorta fra la Polonia e la Bielorussia in merito alla crisi migratoria potrebbe quindi sfociare in un conflitto militare: l'avvertimento di Varsavia è chiaro.

Dal portavoce dei servizi speciali di Varsavia, Stanislaw Zaryn, arrivano ulteriori dettagli: le forze di sicurezza bielorusse hanno "sparato colpi in aria, simulando situazioni pericolose" per destabilizzare ancora di più la situazione al confine con la Polonia, ha detto Stanislaw Zaryn.

"Sappiamo anche - ha aggiunto - che le autorità della Bielorussia stanno aiutando i migranti a distruggere le barriere al confine. Li vediamo portare loro gli strumenti per tagliare i cavi, per distruggere la recinzione". Media vicini al governo di Minsk, citati dalla tedesca Welt, riferiscono invece a loro volta di spari da parte polacca, ma non ci sono conferme. 

Migranti Bielorussia, 2mila persone al confine con la Polonia 

Il clima di nervosismo si riflette anche in Europa. "Dai dati che abbiamo, sono circa 2 mila le persone presenti al confine tra Bielorussia e Polonia", ha affermato il portavoce della Commissione europea. "Abbiamo continuamente offerto assistenza alla Polonia che però ancora non la chiede", ha spiegato il funzionario.

"La Russia è tra i Paesi che noi osserviamo con molta attenzione per verificare la situazione", ha sottolineato il portavoce del Servizio di azione esterna dell'Ue, Peter Stano. "E' nei nostri radar e valutiamo i dati che ci arrivano sulla situazione, sul suo ruolo e sul possibile coinvolgimento in questa situazione", ha aggiunto.  

Lukashenko, il colloquio telefonico con Putin 

Intanto sul fronte diplomatico, da Mosca, il presidente Vladimir Putin, ha avuto un colloquio telefonico con l'omologo bielorusso, Alexander Lukashenko. Secondo quanto riporta il Cremlino, i due leader "hanno toccato una serie di questioni relative alla cooperazione bilateralee hanno scambiato opinioni sulla situazione dei rifugiati ai confini bielorusso-polacco e bielorusso-lituano". 
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bielorussia migranti al confinepolonia bielorussiapolonia migranti confine





in evidenza
Delitto Tramontano, Perrino a Ore 14: "Il veleno usato (solo) per far abortire Giulia? Un autogol per la difesa di Impagnatiello"

MediaTech

Delitto Tramontano, Perrino a Ore 14: "Il veleno usato (solo) per far abortire Giulia? Un autogol per la difesa di Impagnatiello"


in vetrina
Tennis/ Sinner, nuovo numero uno al mondo? La bella Anna è in tribuna per lui

Tennis/ Sinner, nuovo numero uno al mondo? La bella Anna è in tribuna per lui


motori
Porsche presenta le nuove 911 Carrera GTS e 911 Carrera con il T-Hybrid

Porsche presenta le nuove 911 Carrera GTS e 911 Carrera con il T-Hybrid

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.