A- A+
Esteri
Front National, molotov contro la sede. Le Pen: "E' la sinistra radicale"

Attacco al Front National. Tentato incendio doloso questa notte nel quartier generale di Marine Le Pen, a dieci giorni dal primo turno delle elezioni presidenziali del 23 aprile. La leader frontista ha annunciato che sporgerà denuncia e punta il dito contro "gruppetti di estrema sinistra". Le conseguenze del tentato incendio doloso contro il quartier generale parigino di Marine Le Pen sono senza gravita'.

I Sapeurs-Pompiers sono intervenuti intorno alle 3 del mattino all'altezza del 262 rue du Faubourg Saint-Honore', la sede frontista non lontano dall'arco di Trionfo, per un tentato incendio "rapidamente domato" che ha "danneggiato una porta e uno zerbino", ha riferito il portavoce dei vigili del fuoco. Sulla facciata dell'edificio e' stata lasciata la scritta 'Fn vs Klx'.

L'attacco "con cocktail molotov" e' stato rivendicato dal gruppo "combattere la xenofobia". Un interlocutore anonimo ha contattato la stampa riferendo inoltre di aver condotto un'azione simile contro la sede del giornale di estrema destra Pre'sent. "Continuera' tutti i giorni fino alle elezioni", ha minacciato. Il ministro dell'Interno di Parigi, Mathias Fekl, ha denunciato "atti inaccettabili" ai microfoni di radio RTL.

Tags:
elezioni franciaincendio doloso in quartier generale marine le penelezioni le penfront national
in evidenza
Rossella Fiamingo, regina della scherma e star social

Le foto da urlo della fidanzata di Greg Paltrinieri

Rossella Fiamingo, regina della scherma e star social


in vetrina
Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile

Automotive, da ALD arrivano nuove soluzioni di mobilità sostenibile


motori
DS Automobiles svela la nuova DS3

DS Automobiles svela la nuova DS3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.