A- A+
Esteri

Il vice cancelliere e ministro dell'Economia, Sigmar Gabriel (Spd), vuole ridurre le esportazioni di armi da parte della Germania. "Concordo con Helmut Schmidt che e' una vergogna il fatto che la Germania sia tra i maggiori esportatori di armi al mondo", afferma Gabriel in un'intervista al settimanale 'Stern'. "Le armi piccole sono diventate le armi tipiche delle guerre civili", precisa il ministro, "per questo deve cambiare qualcosa. Sono favorevole ad un atteggiamento restrittivo sull'esportazione di armi"

Il vice cancelliere si dice consapevole del fatto che la riduzione dell'export di armi puo' costare posti di lavoro in Germania, ma evidenzia il fatto che "se le armi finiscono nelle regioni sbagliate, si puo' arrivare ad un commercio della morte". "Niente armi ai Paesi in cui c'e' la guerra civile", riassume Gabriel, mentre "non si devono vendere armi nemmeno a regimi non democratici". Riguardo alla svolta energetica nel suo Paese, uno dei compiti piu' difficili che e' chiamato a realizzare come responsabile anche dell'Energia, il ministro annuncia l'inevitabilita' dell'aumento dei costi della corrente per i cittadini. "Non possiamo, ne' dobbiamo promettere a nessuno che i costi non saliranno", conclude Gabriel, sottolineando che "i prezzi non diminuiranno, anche se non devono aumentare in modo drammatico".

Tags:
germania
in evidenza
Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

Striscia la Notizia, sexy veline

Giulia Pelagatti... a tutto sport
Talisa Ravagnani, ex star di Amici

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion

Volvo C40 Recharge ispira anche una collezione fashion


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.