A- A+
Esteri

La lista dei sei ministri in quota Spd nel nuovo governo di grande coalizione in Germania è stata ufficialmente presentata dal leader del partito, Sigmar Gabriel, che diventerà vice-cancelliere e superministro per l’Economia e Energia. La lista resa nota non contiene sorprese e conferma le indiscrezioni già trapelate: Franz-Walter Steinmeier andrà agli Esteri e, tra gli altri, Andrea Nahles al Lavoro. Secondo quanto annunciato da Gabriel, agli Esteri tornerà l’attuale capogruppo Spd al Bundestag, Frank-Walter Steinmeier, che aveva gia’ ricoperto l’incarico nella precedente grande coalizione (2005-2009).

La segretaria generale Andrea Nahles assume il dicastero del Lavoro, la tesoriera Barbara Hendricks l’Ambiente e la vice leader socialdemocratica Manuela Schwesig va alla Famiglia. L’attuale ministro dell’economia nella Saar, Heiko Maas, avrà invece il ministero della Giustizia allargato ai Consumatori. Thomas Oppermann sara’ inoltre il nuovo capogruppo Spd al Bundestag al posto di Steinmeier. Mentre l’altra vice leader Spd, Aydan Oezoguz, di origini turche, diventera’ ministro di stato per l’Immigrazione, Profughi e Integrazione. I ministri di Cdu e Csu saranno resi noti in giornata

Tags:
germaniamerkelgoverno
in evidenza
Automotive, da ALD la svolta Arrivano nuove soluzioni green

Tra mobilità e sostenibilità

Automotive, da ALD la svolta
Arrivano nuove soluzioni green


in vetrina
Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica

Fotovoltaico Plug and Play, ecco la soluzione green contro la crisi energetica


motori
BMW XM, alte prestazioni a trazione elettrificata

BMW XM, alte prestazioni a trazione elettrificata

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.