A- A+
Esteri
Guerra in Siria: "cessate il fuoco" a rischio, combattimenti a Hama

In Siria e' scattato dalla mezzanotte il cessate il fuoco su tutto il territorio nazionale, con poche violazioni segnalate nella provincia settentrionale di Hama. Dall'intesa per la tregua tra il governo e numerosi gruppi ribelli, mediata da Russia e Turchia che ne sono i garanti, sono esclusi i "gruppi terroristici" come l'Isis e Al Nusra. Nei pressi della citta' con una nutrita minoranza cristiana di Hama, miliziani islamisti hanno attaccato le forze di Bashar al-Assad, ha riferito l'Osservatorio siriano per i diritti umani, una Ong vicina all'opposizione con sede a Londra. Dopo intensi combattimenti, i soldati sono stati costretti a ritirarsi da una collina nella zona di Maharda.

Tra i sette gruppi armati ribelli che aderiscono alla tregua, i piu' importanti sono Ahrar al-Sham e Jaish al Islam, entrambi su posizioni fondamentaliste. I miliziani coinvolti nel cessate il fuoco sarebbero oltre 50mila. Una parte di loro, tuttavia, sono schierati in regioni in cui e' forte anche la presenza di Fatah al Sham, l'ex Fronte Al Nusra che come l'Isis e' escluso dal cessate il fuoco. E' incerto anche il coinvolgimento nel cessate il fuoco delle milizie curde dell'Ypg, che controllano buona parte del nord della Siria lungo la frontiera con la Turchia e che, con l'appoggio americano, sono in prima linea nell'avanzata su Raqqa, la 'capitale' del Califfato in Siria. Ankara li considera "terroristi" in quanto legati ai separatisti del Pkk in Turchia. Il presidente russo, Vladimir Putin, e quello turco, Recep Tayyp Erdogan, avevano espresso in una telefonata soddisfazione "per gli accordi tra il governo siriano e la cosiddetta opposizione moderata sulla cessazione delle ostilita' in tutta la Siria e la transizione alla soluzione politica mediata dalla Russia e dalla Turchia". La tregua era stata preparata il 20 dicembre in un incontro a Mosca tra i ministri degli Esteri di Russia, Iran e Turchia in cui era stata sotolineata l'importanza di estendere il regime di cessate il fuoco in Siria mediando un accordo tra Damasco e i miliziani dell'opposizione. 

Tags:
siria cessate il fuocosiria tregua
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Peugeot rinnova la gamma 508

Peugeot rinnova la gamma 508


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.