A- A+
Esteri
Guerra, ora rischia anche l'Ue: preoccupanti tensioni tra Grecia e Turchia
Foto: LaPresse

Guerra, dopo l'Ucraina ora rischia anche l'Ue. Turchia, Erdogan: "Atto ostile dalla Grecia"

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan torna ad alzare i toni con la Grecia, accusando Atene di avere compiuto azioni di disturbo nell'Egeo, avere sconfinato nello spazio aereo turco e di bloccare l'accesso della Turchia nell'Ue.                  

"Sappiamo bene che il risultato di queste azioni di disturbo che vanno avanti non può che essere la tensione. Sappiamo altrettanto bene il motivo per cui da 60 anni l'Unione Europea non fa altro che farci aspettare, un motivo che non ha a che fare né con l'economia né con gli standard richiesti".

Il presidente turco ha definito ieri "atto ostile" l'episodio dello scorso 23 agosto, quando il sistema di difesa missilistico russo S-300 in dotazione ad Atene e piazzato a Creta ha tracciato la rotta di aerei da guerra turchi. Accuse negate da Atene, mentre Erdogan attende di vedere "cosa ne pensano gli Stati Uniti", alla luce del fatto che l'episodio è avvenuto tra alleati Nato. Strascichi di tensioni mai sopite.    

Alla fine della scorsa settimana il ministro della Difesa di Ankara, Hulusi Akar, ha accusato i jet da guerra di Atene di aver violato lo spazio aereo turco. "Fanno quello che vogliono e questa situazione non è più sostenibile", ha detto Akar.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    erdogangreciaguerra






    in evidenza
    Elodie, con o senza mutande? “Ce l'ho come tutte”: 9 euro su Amazon, per tutti

    Roma

    Elodie, con o senza mutande? “Ce l'ho come tutte”: 9 euro su Amazon, per tutti

    
    in vetrina
    Alluvione in Emilia-Romagna, da Simest nuova tranche di aiuti: ristori per 300 mln

    Alluvione in Emilia-Romagna, da Simest nuova tranche di aiuti: ristori per 300 mln


    motori
    Tre italiani su quattro non cambieranno auto entro l’anno

    Tre italiani su quattro non cambieranno auto entro l’anno

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.