A- A+
Esteri
Iran, trema ancora la terra. Scossa di magnitudo 6.2

Si temono vittime per la scossa di terremoto di magnitudo 6.1 che ha colpito il sud est dell'Iran. Secondo il centro sismologico dell'Iran, la scossa ha avuto il suo epicentro a 10 km di profondità in coincidenza con il paesino di Hejadk, a 58 chilometri dalla città di Kerman.

Dopo la prima forte scossa, ce sono state altre 27 di assestamento, la più forte di magnitudo 5.5. Le squadre della mezzaluna rossa iraniana sono sul posto e, secondo una prima stima dei danni, 30 case sono state completamente rase al suolo. Il che fa temere che ci possano essere anche perdite umane gravi.

La maggior parte delle case nella zona del Kerman, soprattutto nei villaggi, è realizzata secondo la tecnica tradizionale, ossia mattoni e adobe, un misto di paglia, fango e sassolini. Nel 2003, un sisma di 6.6 Richter nella stessa regione, causò oltre 30 mila morti.

Secondo quanto riferito dall'Istituto geosismico americano (Usgs), il sisma è stato registrato a 10 chilometri di profondità e 58 chilometri a Nord-Est di Kerman. L'istituto ha riferito anche di una scossa di magnitudo 5 registrata una decina di minuti più tardi. La scossa è stata registrata tre settimane dopo il terremoto di magnitudo 7.3 che ha colpito la provincia di Kermanshah, nell'Ovest dell'Iran, e che ha fatto 505 morti.

Tags:
terremoto irannuova scossa in iranmorti terremoto iran
in evidenza
Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality

"Ci sarà anche Maxi Lopez"

Wanda Nara-Icardi di nuovo insieme... in un reality


in vetrina
Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra

Finanza agevolata e promozioni, Simest supporta le imprese colpite dalla guerra


motori
Opel: 170 giovani scrivono il futuro della casa tedesca

Opel: 170 giovani scrivono il futuro della casa tedesca

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.