A- A+
Esteri
Isis, passo di Putin per il disgelo. Negozia con gli Usa risoluzione Onu

A differenza di quando a febbraio uso' il suo diritto di veto per bloccare una risoluzione al Consiglio di Sicurezza Onu per tagliare le gambe alle finanze di Isis, stavolta la Russia sta negoziando un nuovo testo con gli Stati Uniti con il medesimo fine. Il testo sara' esaminato per la prima volta nella storia delle NAzioni Unite in una riunione dei ministri delle Finanze dei Quindici membri dell'organo esecutivo del Palazzo di Vetro, guidata dal titolare del Tesoro americano, Jack Lew: Washington ha la presidenza di turno del Consiglio.

E' quanto riferisce il New York Times. A cambiare l'atteggiamento russo la tensione con la Turchia dopo l'abbattimento del jet di Mosca il 24 novembre scorso ad opera di 2 F-16 di Ankara. Da allora Vladimir Putin ha accusato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan di proteggere Isis perche' la sua famiglia farebbe affari con gli uomini di Abu Bakr al Baghdadi da cui acquista greggio di contrabbando. L'ambasciatore russo all'Onu, Vitaly Churkin, pur senza citare Ankara, ha spiegato che ora Mosca vuole che le nuove msiure includano l'obbligo per l'ufficio del segretario generale di riferire su chi sta violando il divieto di non fare affari o finanziare Isis.

Tags:
isisusarussia
in evidenza
Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

La ricerca sfata i luoghi comuni

Iodio, non solo nell'aria di mare
Come alimentarsi correttamente

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”

Citroen protagonista alle “giornate europee del patrimonio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.