A- A+
Esteri
Israele, attentato a Gerusalemme: 1 morto e feriti. Hamas: "Gesto eroico"

Gerusalemme, esplosione al mercato arabo: un agente israeliano è morto e altri sono rimasti feriti. L'attentatore è stato ucciso: apparteneva ad Hamas

Almeno quattro genti israeliani sono rimasti feriti in un attacco nella città vecchia di Gerusalemme. Secondo la polizia, come riferisce il Times of Israel, l'attentatore è stato "colpito e neutralizzato". Uno degli agenti israeliani feriti nell'attacco è morto, secondo quanto riferisce la Radio Militare. L'attacco è avvenuto nei pressi del mercato arabo che costeggia il Muro del Pianto

L'attentatore dell'attacco a Gerusalemme era "un seguace di Hamas", secondo quanto riferito da fonti del ministero israeliano per la sicurezza interna. Secondo The times of Israele, la televisione ufficiale di Hamas, Al-Aqsa ha identificato il terrorista come Fadi Abu Shkhaydam, un 42enne residente nel campo profughi di Shuafat a Gerusalemme est. Il portavoce di Hamas lo ha identificato come "uno dei leader di Hamas" nel campo.
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    gerusalemmehamasisraele
    in evidenza
    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    Scatti d'Affari

    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.