A- A+
Esteri
Israele: "Pronti a cessare il fuoco nella striscia di Gaza". Hamas:"Valutiamo"

 Il governo israeliano ha formalmente informato l'Egitto, il Paese che sta facendo da mediatore nei colloqui indiretti con Hamas, che ha intenzione di porre fine all'operazione 'Guardiano delle Mura'. Lo ha riferito Al Jazeera, citando fonti anonime. Secondo Haarez, Hamas valutera' la risposta in caso Israele annunci davvero una tregua unilaterale.

"Non è stato raggiunto alcun accordo con Israele sul cessate il fuoco, ma se sono vere le indiscrezioni secondo cui sarebbe pronto ad annunciare una tregua unilaterale Hamas valuterà la situazione e deciderà come procedere." Così Husam Budran, membro dell'ufficio politico di Hamas, parlando ad una radio, secondo quanto riferisce Haaretz.

Secondo l'emittente televisiva israeliana Channel 12, però, Hamas avrebbe accettato un cessate il fuoco con Israele a partire da venerdì. La notizia non ha ancora ricevuto conferma ufficiale. Stando alla stessa emittente Hamas avrebbe però posto alcune condizioni, come la partecipazione di Israele alla ricostruzione di Gaza e altre richieste riguardanti la Spianata delle Moschee che lo Stato ebraico non avrebbe però intenzione di accogliere.

A confermare la notizia del cessate il fuoco da venerdì però, fonti del movimento di resistenza islamico palestinese al giornale libanese Al Akhbar, secondo cui il cessate il fuoco non sarebbe unilaterale, secondo le intenzioni del premier israeliano Benyamin Netanyahu, ma sarebbe vincolante per le due parti.

Commenti
    Tags:
    israelehamasgazapalestinaegitto





    in evidenza
    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    L'intervista sul Nove

    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    
    in vetrina
    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


    motori
    Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

    Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.