A- A+
Esteri

Ha suscitato scalpore l'ultima uscita della candidata sindaco di Parigi. Non sappiamo infatti cosa ne pensino della metropolitana i 4 milioni di parigini che quotidianamente la frequentano, ma lei, a quanto pare l'adora. In un' intervista Nathalie Kosciusko -Morizet ha parlato di "fascino " e " momenti di grazia " proprio riferendosi alla metro. "La metropolitana è per me un luogo incantevole, mi piace sia quando ci vado da sola sia quando la frequento con la famiglia.

Spesso faccio incontri sorprendenti . Non sto cercando di idealizzare la metropolitana ma ci sono momenti di grazia " . In molti parigini si sono scatenati su Twitter criticando l'intervista rilasciata. Non tutti credono, infatti, che sui treni sovraffollati e caotici si possano trovare momenti di poesia.

Tags:
metroparigiluogo meravigilioso
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona

SEAT MÓ eScooter 125: il primo motociclo elettrico della Casa di Barcellona


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.