A- A+
Esteri

Il Dalai Lama, capo spirituale dei tibetani, sarà in visita in Svizzera a partire da sabato. Il suo tour toccherà Friborgo, Losanna e Berna.
Terrà una serie di insegnamenti e di iniziazioni, nonchè una conferenza pubblica. Incontrerà diversi deputati del Parlamento, mentre il Consiglio federale non ha espresso l’intenzione di riceverlo.

Il Dipartimento federale degli Affari esteri ha dichiarato che non incontrerà il Dalai Lama in quanto non ha ricevuto alcuna richiesta al riguardo.
Ha poi sottolineato che il 16 aprile Tenzin Gyatso sarà accolto a Palazzo federale dalla presidente del Consiglio nazionale Maya Graf.

Il DFAE respinge le accuse di essere intimorito dalla reazione del governo cinese, qualora incontrasse il Dalai Lama : “Gli sforzi condotti per il rispetto dei diritti dell’uomo in Svizzera, inclusi quelli della comunità tibetana, fanno parte integrante della collaborazione bilaterale e del dialogo politico della Svizzera con la Cina – ha indicato.
Il DFAE ha poi aggiunto che “in occasione delle ultime due sessioni del Consiglio dei diritti dell’uomo, la Svizzera ha espresso la sua posizione riguardo alla situazione di questi diritti in Cina e ha lanciato un chiaro appello alle autorità di Pechino. I problemi dei diritti dell’uomo vengono anche trattati con procedure bilaterali o multilaterali.”
 

Tags:
svizzera
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical

BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical


motori
Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.