A- A+
Esteri
Londra, Isis prepara attacchi di massa: pericolo altissimo

Lo Stato Islamico sta preparando attacchi di massa nel Regno Unito. A lanciare l'allarme e' il capo del controspionaggio (Mi5), Andrew Parker, che, scrive il Daily Telegraph, ha rivelato come solo negli ultimi 12 mesi i suoi agenti abbiano sventato "sei attentati in Gran Bretagna e sette all'estero" organizzati da jihadisti radicalizzati nel Paese. Il livello di pericolo, ha aggiunto Parker, e' "il piu' alto che abbia mai visto in 32 anni di carriera". Parker ha anche rivelato che 4/5 dei 4.000 agenti dell'Mi5 sono impegnati 24 ore su 24 ha impedire attacchi terroristici, di cui il grosso e legato a simpatizzanti di Isis: "Ci sono oltre 750 estremisti che da questo Paese sono andati in Siria (a combattere con Isis, ndr) e non c'e' alcun segno che questi numeri si vadano riducendo". Il problema, ha sottolineato il direttore del controspionaggio di Sua Maesta', e' la rapidita' e la facilita con cui citadini britannici, specialemnte giovani, si stia radicalizzando attraverso indottrinamenti online e siano incoraggiati a compiere attentati. Cio' ha indotto per la prima volta l'Mi5 ha trasformarsi in un gruppo hacker per smantellare una rete terroristica online ed infiltrarsi nei loro sistemi di comunicazione.

Tags:
londraisisattacchipericolo
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.