A- A+
Esteri
Macron nomina Antonio Scurati Chevalier de France. Altro schiaffo a Meloni
Antonio Scurati (foto Lapresse)

Macron premia Antonio Scurati, la mossa è un chiaro segnale contro Meloni

Macron si gioca il futuro in Francia, una pesante sconfitta alle elezioni di fine giugno contro l'estrema destra di Le Pen potrebbe anche costargli la poltrona. Così il presidente francese le sta tentando tutte per prendere le distanze dal Rassemblement National. L'ultima trovata - riporta Le Monde - è la premiazione di un italiano finito nel mirino della Destra. Lo scrittore Antonio Scurati ha ricevuto l’onorificenza di Chevalier de l’Ordre des Arts et des Lettres. Ovvero una delle più prestigiose che l’Eliseo assegna a chi si è distinto per il contributo alla diffusione delle arti e delle lettere in Francia e nel mondo.

Leggi anche: Rai, l'ad Sergio contro Bortone: dopo il caso Scurati "andava licenziata"

Prima di lui - prosegue Le Monde - era toccato alle italiane Monica Bellucci, Giovanna Mezzogiorno e Carla Bruni. Scurati era finito al centro delle cronache a causa della presunta censura della Rai verso il suo monologo antifascista in occasione della Festa della Liberazione. Macron con questa mossa prende sempre di più le distanze da Meloni e dalle sue politiche. Il presidente francese ha bisogno di segnali forti contro l'anti-fascismo per cercare di convincere più elettori possibili a votare per la Sinistra e tentare fermare la corsa dell'estrema destra di Le Pen.






in evidenza
William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa

Forti tensioni a Palazzo

William e Kate, aria di divorzio. Crisi per la malattia della duchessa


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

My CUPRA App: la ricarica elettrica diventa più semplice

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.