A- A+
Esteri
Parigi, addio alla legge sulle 35 ore? La svolta del neo-ministro Macron


Siamo all'inizio della fine delle 35 ore in Francia? Una proposta a dir poco sorprendente per un ministro socialista. Alla vigilia della sua nomina al dicastero dell'Economia, Emmanuel Macron ha rilasciato la sua prima intervista. Sulla scia del forte sostegno da parte del primo ministro, Manuel Valls, l'ex banchiere Rothschild, 36enne, ha annunciato il suo primo atto a favore delle aziende. Alle quali sarà permesso di "derogare" dalla legge delle 35 ore nel caso di accordi con i sindacati. "E' già possibile per le aziende in difficoltà", afferma l'ex vice segretario generale dell'Eliseo a Le Point. "Perché non estendere questa facoltà a tutte le imprese nel caso ci sia un accordo di maggioranza con i dipendenti?".
 

Tags:
macron
in evidenza
Paola Ferrari in gol, sulla barca "Niente filtri". Che bomba, foto

Sport

Paola Ferrari in gol, sulla barca
"Niente filtri". Che bomba, foto

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19

Jeep, RAM e FIAT insieme a (RED) per combattere AIDS e COVID-19


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.