A- A+
Esteri
Nato, è ufficiale: la Finlandia chiederà l'ingresso. "Serio rischio nucleare"
A sinistra il segretario della Nato Jens Stoltenberg, a destra il primo ministro finlandese Sanna Marin

Guerra Russia Ucraina, la Finlandia chiederà ufficialmente di aderire alla Nato

La Finlandia ha deciso di chiedere l'adesione alla Nato. L'annuncio è stato fatto congiuntamente dal presidente e dalla prima ministra finlandesi. "E' un giorno storico, una nuova era si apre", ha detto il presidente Sauli Niinisto in una conferenza stampa. "E' nel nostro interesse che il processo di adesione alla Nato sia il più breve possibile e senza intoppi", ha affermato la premier finlandese Sanna Marin sottolineando che non è arrivata "nessuna indicazione nella nato che ci saranno problemi". Una mossa che non lascia prevedere niente di buono, tutt'altro che de-escalation.

 

LEGGI ANCHE: Finlandia nella Nato: chi è Sanna Marin, la donna della svolta storica

 

Guerra Russia Ucraina, Sanna Marin: "Spero che il Parlamento finlandese confermi scelta di adesione alla Nato"

Sanna Marin spera "il Parlamento confermi la decisione di fare domanda per l'adesione alla Nato nei prossimi giorni. In Finlandia abbiamo ancora davanti a noi un processo parlamentare ma ho fiducia che il Parlamento lo dibatterà con determinazione e responsabilità". Dietro la Finlandia, le rassicurazioni del presidente americano Joe Biden di venerdì scorso che aveva chiamato i leader di Helsinki e Stoccolma per garantire il suo sostegno alla "politica delle porte aperte dell'Alleanza Atlantica" e al diritto di Finlandia e Svezia "di decidere il proprio futuro, la propria politica estera e le proprie disposizioni in materia di sicurezza". Una risposta anche allo stop del presidente turco Recep Tayyip Erdoğan che non è favorevole all’allargamento a Est dell’Alleanza.

 

LEGGI ANCHE: Guerra Ucraina, Draghi riceve Sanna Marin. Segnale di sfida a Putin

 

Guerra Russia Ucraina, Finlandia: rischio nucleare serio, Nato è garanzia

"Non avremmo fatto questa scelta se non avessimo pensato che avrebbe rafforzato la nostra sicurezza nazionale: la minaccia nucleare e' molto seria ma non si puo' isolare a una sola regione. Penso che essere all'interno della Nato ci dara' sicurezza perche' anche la Nato ha armi nucleari e ci sarebbe una risposta se la Russia le usasse, quindi questa decisione ci rafforza, non ci indebolisce”, ha affermato la premier finlandese Sanna Marin rispondendo a una domanda dei giornalisti sulla decisione di chiedere l'adesione alla Nato.

Guerra Russia Ucraina, per Putin e la Russia l’ingresso della Finlandia nella Nato è “un errore”

Ieri il presidente della Finlandia Sauli Niinisto ha chiamato direttamente Vladimir Putin per informarlo della volontà del suo Paese di aderire dalla Nato. Il leader di Helsinki, in una conversazione definita "franca", ha spiegato al presidente russo come l'invasione dell'Ucraina abbia "alterato" la situazione di sicurezza del suo Paese. La risposta di Putin è chiara: per il Cremlino si tratta di "un errore" perché "non ci sono minacce" a Helsinki. Una decisione che - a dire di Mosca - potrebbe avere un impatto "negativo" sulle relazioni bilaterali. I due presidenti convengono tuttavia di voler "evitare tensioni", ma i segnali sembrerebbero andare nel senso opposto.

La Russia infatti ha interrotto le forniture di elettricità a Helsinki ed ha effettuato una esercitazione militare nel Baltico. Nei prossimi giorni ci si attende poi una "reazione politica", come annuncia il vice ministro degli Esteri russo, Alexander Grushko. L'adesione di Finlandia e Svezia alla Nato - secondo la teoria portata avanti dal Cremlino - sarebbe un altro passo verso quella che il ministro degli Esteri, Sergei Lavrov, definisce "guerra totale e ibrida" da parte dell'Occidente nei confronti della Russia. "È difficile prevedere quanto durerà tutto questo, ma è chiaro che le conseguenze saranno sentite da tutti, nessuno escluso - dichiara - abbiamo fatto di tutto per evitare un confronto diretto, ma visto che la sfida è stata lanciata, ovviamente, l'accettiamo". 




Leggi anche: 

Guerra del grano scatenata da Putin: allarme carestia. E si impenna il riso...

Quando ad allargarsi è la Cina la NATO minaccia di bombardare

Attacchi hacker, Italia non protetta: assumiamo chi conosce bene la Blockchain

Sondaggi, Giorgia Meloni allunga sul Pd di Enrico Letta. E Salvini cresce...

Italia ripescata ai mondiali 2022 e l'Ecuador escluso dalla Fifa: i tifosi sognano

Morto Onida, ex presidente Consulta. Il ricordo: quella volta nella redazione di Affari... VIDEO

Hera, i ricercatori della Concordia incontrano 2000 liceali

Campari Soda, al via partnership per sostenere i giovani creativi del design

Commenti
    Tags:
    finlandiaguerra russia ucrainanatoterza guerra mondiale





    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream

    Puglia, gelato da vegetali fermentati: a Polignano a Mare il nuovo ice-cream


    motori
    Nissan sponsor ufficiale alla 49ª edizione della RomaOstia Half Marathon

    Nissan sponsor ufficiale alla 49ª edizione della RomaOstia Half Marathon

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.