A- A+
Esteri

Ore decisive oggi a Losanna per i negoziati sul programma nucleare iraniano: scade infatti oggi il termine per giungere a un accordo tra le sei potenze del 5+1 (i paesi membri permanenti del Consiglio di sicurezza Onu più la Germania) e l'Iran. "Le possibilità sono elevate", ha detto il ministro degli Esteri russo, Serghiei Lavrov, commentando l'ipotesi di concludere la trattativa nella città svizzera, dove è atteso nel pomeriggio per incontrare gli altri negoziatori.  Ieri era  tornato a Mosca, avvertendo che sarebbe stato tornato  se si fossero riaperte le possibilità di arrivare a un accordo.

 "Le prospettive di questo round sono abbastanza buone  - ha dichiarato Lavrov, citato da Ria Novosti - Le chance sono alte. Probabilmente non sono al 100% ma non si può mai essere certi al 100% di nulla. Ma queste chance sono del tutto realizzabili se nessuno dei partecipanti aumenterà la posta in gioco all'ultimo minuto, nella speranza di ottenere qualcosa in più invece di mantenere l'equilibrio degli interessi". Questo equilibrio di interessi, ha aggiunto, "al momento di sta formando". E ha aggiunto: "Le sanzioni del consiglio di sicurezza dell'Onu dovranno essere revocate dopo che il sestetto di mediatori e l'Iran raggiungeranno un accordo". Quanto alle sanzioni unilaterali contro Teheran, ha aggiunto, si tratta di una questione tra l'Iran e gli Stati che le hanno imposte.

 

Tags:
nucleareiran
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.