A- A+
Esteri
Ucraina/ Obama preme sull'Ue. Nuove sanzioni anti-Putin


Barack Obama è pronto a nuove sanzioni per punire le provocazioni russe nell'est dell'Ucraina. Il messaggio è chiaro, ma Obama sa, e l'ha detto, che gli Stati Uniti saranno in una posizione di forza nello scoraggiare Vladimir Putin solo quando il presidente russo si renderà conto che il mondo intero è unito contro le sue azioni in Ucraina.

In una conferenza stampa a Kuala Lumpur in Malesia, durante la sua visita di Stato in Asia, il presidente Usa ha  aggiunto che l'importante in questo momento è un'azione congiunta con l'Unione Europea. Nel corso del suo intervento ha specificato che il vero problema è il fatto di riuscire a garantire l'indipendenza e la sovranità dell'Ucraina e non il rischio di una guerra fradda fra Usa e Russia. "La Russia - ha affermato Obama - non ha mosso un dito per aiutare" il conflitto a spegnersi. Al contrario, secondo Obama, è evidente che Mosca stia incoraggiando la destabilizzazione nell'ucraina dell'est e del sud.

Le nuove sanzioni internazionali probabilmente saranno imposte da lunedì. "E' importante assumere nuove misure per far capire a Mosca che gli atti di destabilizzazione in Ucraina devono finire", ha detto Obama. Secondo Tony Blinken, consigliere aggiunto alla sicurezza nazionale della Casa Bianca, "a partire da questa settimana, in coordinamento con i nostri alleati, aumenteremo la pressione sulle persone vicine a Putin, sulle società che dirigono e sull'industria della difesa".

Tags:
obama
in evidenza
Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

Striscia la Notizia, sexy veline

Giulia Pelagatti... a tutto sport
Talisa Ravagnani, ex star di Amici

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.