A- A+
Esteri
Ancora sangue tra israeliani e palestinesi


E' morta la 16enne palestinese travolta a Hawara da un civile israeliano - per impedirle di accoltellare due passanti - e poi colpita da spari dell'esercito. Sale così a due il numero dei palestinesi uccisi oggi in Cisgiordania nel corso di incidenti. E' morto infatti anche il palestinese che ha cercato di investire degli israeliani a Kfar Adumim, colpito a morte da un civile. Una terza ragazza israeliana, invece, è stata ferita in un accoltellamento a Gush Etzion da un palestinese. Le sue condizioni sarebbero gravi. Ieri, ancora, quattro persone, tra cui una ragazzina di 13 anni, sono state ferite a coltellate vicino all'ingresso dello stadio di Kiryat Gat, una cittadina del sud di Israele. Secondo un testimone, l’aggressore, che poi è riuscito a fuggire, avrebbe gridato “Allah Akbar prima di scagliarsi sul gruppo. Da quando, il primo ottobre scorso, è scoppiata la ribellione tra arabi israeliani e palestinesi dei territori occupati fatta da attacchi all’arma bianca tra civili, sono 82 i palestinesi uccisi e 18 gli israeliani. Il perdurare di questa guerriglia sembra allarmare anche Washington: il segretario di Stato americano John Kerry, infatti, è atteso la prossima settimana per incontrare le autorità israeliane e palestinesi.

Tags:
medio oriente
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.