A- A+
Esteri

A sei mesi dalla prima fuga di notizie sulla pervasività del programma di spionaggio della National Security Agency, la talpa Edward Snowden dichiara compiaciuto "mission's already accomplished" ("missione già compiuta"). Nella sua prima intervista dal suo arrivo a giugno a Mosca, Snowden dichiara al Washington Post che si ritiene soddisfatto perché la gente ora è informata sull'attività di spionaggio elettronico del governo degli Stati Uniti.

"Per me, come soddisfazione personale, la missione è già compiuta. Ho già vinto. Da quando i giornalisti sono stati in grado di lavorare su quanto ho rivelato tutto è stato confermato", ha detto. La talpa dell'Nsagate, che il 20 maggio scorso scappò con un "tesoro" di file segreti trafugati alla Nsa, prima a Hong Kong e poi a Mosca, spiega la sua "filosofia": "Non voglio cambiare la società ma darle un'opportunità di scegliere se vuole cambiare".

Snowden ha anche spiegato che, contrariamente a quanto ritengono i suoi ex colleghi ma non solo, non sta "cercando di abbattere la Nsa, sto lavorando per migliorare la Nsa. Sto ancora lavorando - sostiene - per la Nsa proprio ora. Loro sono gli unici che non l'hanno capito".

Tags:
snowden
in evidenza
La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

Guarda la gallery

La confessione di Francesca Neri
"Sono una traditrice seriale"

i più visti
in vetrina
Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


casa, immobiliare
motori
Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.