A- A+
Esteri
Russia ridurrà la presenza dei suoi diplomatici in Occidente
Sergey Lavrov

Russia ridurrà la presenza dei suoi diplomatici in Occidente. L'annuncio di Lavrov: "È insensata"

Per la Russia non ha senso mantenere la sua precedente presenza diplomatica nei Paesi occidentali e passerà a lavorare con altri. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov, come riporta Ria Novosti.

"Non ha senso e voglia di mantenere la stessa presenza nei Paesi occidentali. I nostri dipendenti lavorano in condizioni che difficilmente possono essere definite umane. Vengono creati problemi continui, minacce di attacchi fisici", ha detto il ministro in un incontro con i laureati ammessi al servizio diplomatico. "La cosa principale", ha proseguito, "è che non c'è lavoro da quando l'Europa ha deciso di chiudere ogni collaborazione economica".

Secondo Lavrov, i Paesi dell'Asia, dell'Africa, dell'America Latina, al contrario, hanno bisogno di ulteriore attenzione. "Molti piani sono coordinati ai livelli più alti e richiedono supporto diplomatico, anche in termini di sostegno alle imprese, progetti culturali, umanitari ed educativi congiunti", ha affermato il ministro, secondo un comunicato sul sito web del dicastero.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
diplomatricilavrovrussia





in evidenza
Affari in rete

MediaTech

Affari in rete


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.