A- A+
Esteri
Salvador, vince un ex guerrigliero. Sarà presidente. Accuse di brogli

L'ex guerrigliero Sanchez Ceren ha vinto le elezioni presidenziali in Salvador. Lo ha annunciato il tribunale elettorale dopo la verifica dei voti del ballottaggio. Per la proclamazione ci vorranno ancora i tre giorni che la legge concede per eventuali ricorsi.

Sanchez Ceren era il candidato del partito di sinistra al governo, l'ex movimento di guerriglia Fronte Farabundo Martì per la liberazione nazionale (Fmlm) ed era arrivato al voto di domenica in vantaggio di poche migliaia di voti sull'avversario di destra, Norman Quijano, dell'Alleanza repubblicana nazionalista (Arena), che aveva rivendicato la vittoria accusando il campo avverso di brogli.

Tags:
salvadorpresidente
in evidenza
Malocclusione dentale e abitudini Cos’è, come trattarla e conseguenze

Trattamento ortodontico

Malocclusione dentale e abitudini
Cos’è, come trattarla e conseguenze


in vetrina
BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical

BioNike presenta la nuova linea antietà Cosmeceutical


motori
Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Dacia Spring si aggiudica il titolo di auto più Verde del Green NCAP 2022

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.