A- A+
Esteri
Serbia, Aleksandar Vučić: "Nel dialogo con l'Albania che ci sostenga l'Ue"

Serbia, Aleksandar Vučić: : "L'Unione Europea ci sostenga nel dialogo con l'Albania" 

A margine dei lavori del World Economic Forum di Davos, il presidente serbo Aleksandar Vučić, all'AGI ha detto: "Ci sono stati diversi momenti critici nel corso di dicembre nel nord del Kosovo, ora mi auguro che quella situazione sia superata e che inizi un dialogo con la controparte albanese sulle questioni da affrontare sotto i buoni auspici dell'Ue e spero che saremo in grado di mantenere la stabilità e la pace nella regione".

Inoltre Aleksandar Vučić ha spiegato che non è vero che la Russia sta arruolando cittadini serbi per combattere in Ucraina, "perché non lo permettiamo, è vietato nel nostro Paese e non è conforme alle nostre leggi".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
albaniaaleksandar vučićserbiaue





in evidenza
Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"

Inverno continuo

Gelo e neve per tutto marzo (e oltre), primavera "pazza"


in vetrina
Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio

Barbara D'Urso più vicina alla Rai: pronta la fascia del sabato pomeriggio


motori
Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

Opel TRIXX: il concept che ha rivoluzionato il design delle Auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.