A- A+
Esteri

L'esercito siriano ha riconquistato il controllo dello strategico quartiere di al-Khaldiyah, nella città di Homs, una delle principali roccaforti dei ribelli nella città. Lo ha reso noto la tv di Stato siriana. Secondo la versione ufficiale, "le forze armate hanno riportato la sicurezza e la stabilità in tutto il quartiere di Khaldiyeh".

L'annuncio arriva un mese dopo che le truppe fedeli al presidente Bashar Assad hanno iniziato una vasta offensiva per riprendere la zona che era in mano ai ribelli dal 2011, nella terza città della Siria. Gli attivisti dell'opposizione hanno riferito che l'esercito di Damasco ha fatto grandi conquiste nel quartiere, ma non hanno confermato che lo abbiano preso completamente.

Le truppe lealiste hanno sferrato da settimane un'ampia offensiva per recuperare le zone di Homs in mano ai ribelli. Sabato, le forze governative avevano riconquistato la moschea di Khaled ibn al-Walid, risalente al XIII secolo e situata nella parte settentrionale del quartiere, controllato dai ribelli da circa un anno; e la tv siriana aveva riferito, in un reportage dall'interno della moschea, famosa per le sue nove cupole e i due minareti, che la struttura aveva riportato ampi danni.

La conquista di al-Khaldiyah raoppresenta un altro importante passo in avanti del regime nella provincia di Homs, dove all'inizio di giugno le forze lealiste hanno riconquistato la strategica città di al-Qusayr, vicino alla frontiera con il Libano.
 

Tags:
assadsiria
in evidenza
Terence Hill lascia Don Matteo Applauso d'addio della troupe

VIDEO

Terence Hill lascia Don Matteo
Applauso d'addio della troupe

i più visti
in vetrina
SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


casa, immobiliare
motori
Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.