A- A+
Esteri
Terza Guerra Mondiale, quali Paesi hanno la bomba atomica?

Terza Guerra Mondiale, quali Paesi hanno la bomba atomica?

Non si può dire che siamo alle soglie della Terza Guerra Mondiale ma l'evoluzione della campagna di invasione dell'Ucrania da parte della Russia ha portato una ventata di pessimismo. I vertici di entrambi gli schieramenti (Nato e Cremlino) dichiarano apertamente che un conflitto totale comporterebbe l'utilizzo di armi nucleari, anche se entrambi sottolineano che non vorrebbero mai si arrivasse a tanto.

Le prima avvisaglie che si stesse andando verso una Terza Guerra Mondiale sono arrivate quando Vladimir Putin ha attivato il sistema di deterrenza nucleare in risposta  alle sanzioni e "dichiarazioni aggressive" della Nato. "Una Terza Guerra Mondiale, se dovesse scoppiare, sarebbe nucleare e devastante", ha dichiarato il ministro degli esteri russo, Serghei Lavrov, in un'intervista ad Al Jazeera citata dalla Tass. “La guerra nucleare è solo nella testa dei politici occidentali. - ha ribadito in una seconda conferenza stampa - Noi non ci vogliamo nemmeno pensare”.

Quali Paesi hanno la bomba atomica? In base al Trattato di non proliferazione nucleare (TNP) del 1970, che stabilisce i principi di disarmo, non proliferazione e utilizzo pacifico del nucleare, gli Stati con armi nucleari (NWS) sono quelli che hanno assemblato e testato ordigni atomici prima del primo gennaio 1967.

Terza Guerra Mondiale, quali Paesi hanno la bomba atomica

E' impossibile sapere con certezza quali sono i Paesi che hanno a disposizione armi nucleari in quanto diverse nazioni scelgono di mantenere il segreto sui programmi dedicati allo sviluppo degli ordigni più distruttivi nella storia dell'umanità. E' anche molto difficile stimare quante bombe atomiche attive o in stato di riserva siano effettivamente in circolazione. Solo USA e Russia in base ai trattati START devono sottoporsi ad ispezioni periodiche e pubbliche degli arsenali. La punta massima di armi nucleari nel mondo è stata raggiunta nel 1985 (65.000 nel mondo) mentre nel 2012 si stimava fossero 17.300, di cui 4.300 operative.

Stati con armi nucleari (stime del 2018)

  • Russia - 6850
  • Stati Uniti - 6450
  • Regno Unito - 215
  • Cina - 280
  • Francia - 300

Stati con armi nucleari che non aderiscono al TNP

  • India - 130/140
  • Pakistan - 140/150
  • Corea del Nord - 10/20
  • Israele - 80

Stati che si sospetta abbiano armi nucleari

  • Arabia Saudita
  • Iran
  • Siria

Leggi anche: 

Guerra in Ucraina, Putin non si ferma: nel mirino Finlandia, Svezia e Moldova

Guerra Ucraina, taglia su Putin: un magnate russo offre un milione di dollari

Ucraina, Salvini: "Lavoro per un urgente stop alla guerra"

Commenti
    Tags:
    bomba nucleareguerra russia ucrainaterza guerra mondiale





    in evidenza
    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    La “Pietà” di Gaza

    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

    DS E-TENSE FE23 in Nero e Oro per l'E-Prix di Monaco

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.