A- A+
Esteri
Il Premier ucraino a rapporto da Obama. Il Congresso Usa contro Putin


A quattro giorni dal referendum sull'annessione della Crimea alla Federazione Russia, il primo ministro ad interim dell'Ucraina, Arsenij Yatseniuk sara', ricevuto oggi dal presidente Barack Obama alla Casa Bianca. Intanto, alla vigilia della visita organizzata per "cercare una soluzione pacifica alla crisi nel rispetto dell'integrita' dell'Ucraina", il Congresso Usa ha votato due documenti di dura condanna nei confronti di Mosca, definendo "una violazione della sovranita'" l'intervento in Ucraina e chiedendo sanzioni economiche contro funzionari russi e nei confronti delle banche pubbliche. Il referendum e' in programma per il prossimo 16 marzo. Il via libera da parte del Congresso Usa agli aiuti economici per Kiev rischia pero' di non essere cosi' scontato perche' al Senato saranno inseriti in un provvedimento piu' ampio di proposte non condivise dai repubblicani in maggioranza alla Camera.

La scorsa settimana la Camera dei Rappresentanti aveva approvato un prestito garantito per l'Ucraina in linea con l'obiettivo della Casa Bianca di assicurare a Kiev aiuti per un miliardo di dollari nel breve termine. L'unica possibilita' per approvare definitivamente la misura entro la settimana, hanno avvertito i repubblicani, e' quella di non apportare modifiche in Senato dove i democratici puntano ad allargare la proposta anche per rafforzare la capacita' dell'amministrazione Obama di applicare sanzioni nei confronti della Russia.

Tags:
ucraina
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.