A- A+
Esteri
Ue, Draghi: report rimandato a settembre. Doveva uscire a giugno: il giallo
Mario Draghi - Ursula Von der Leyen _

Ue, il report "fantasma" di Draghi. Doveva essere pronto per giugno ma ora si parla di settembre-ottobre

Il tanto atteso report di Mario Draghi sul futuro che attende l'Unione europea è diventato un fantasma. Il dossier doveva essere pronto per giugno, poi la pubblicazione è stata rimandata a luglio e adesso von der Leyen ha annunciato un ulteriore slittamento, si parla di settembre. Ma c'è un problema, il mandato dell'ex presidente della Bce scade a fine luglio. La soluzione del rinvio, anche lo stesso Draghi, l'avrebbe ritenuta "ragionevole", proprio per trasformare il suo lavoro in un input per il prossimo collegio dei commissari. Ma in questa fase - in base a quanto risulta a La Stampa - nessuno è in grado di escludere un ulteriore rinvio a ottobre, poche settimane prima del vertice informale che si terrà a Budapest l’8 novembre. il summit infatti sarà dedicato proprio al tema della competitività ed è probabile che Draghi venga invitato in quella sede a parlare del suo lavoro al tavolo dei leader dell’Unione europea.

Leggi anche: Draghi scuote l'Ue: "Deve crescere di più. Sì ai dazi contro la concorrenza"

Ma Draghi dovrà anche indicare la strada per reperire i 500 miliardi per gli investimenti annui che, secondo le sue anticipazioni, saranno necessari per salvare l'Europa. Proprio il tema di questi miliardi da trovare potrebbe essere dietro ai continui rinvii di un dossier che era tanto atteso. La scorsa settimana, fonti del governo ungherese - prosegue La Stampa - hanno spiegato che la presidenza di turno aveva invitato Mario Draghi a presentare il suo rapporto alla riunione informale del Consiglio Competitività che si è tenuta tra lunedì e ieri a Budapest, ma l’ex premier ha declinato l’invito perché "non è ancora pronto a riferire". In realtà, anche se ci sono stati dei contatti, un invito vero e proprio da parte della presidenza ungherese non sarebbe mai arrivato. Questi continui rinvii rendono la questione un vero e proprio giallo.






in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica


motori
Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.