A- A+
Esteri
Usa, Biden è come il buon vino la sua salute migliora con l’età

 

Salute, Biden vuole ricandidarsi per il 2024

Joe Biden intende ricandidarsi per le presidenziali del 2024. Non è una novità anche se ufficialmente nulla è stato ancora scritto. Diventerebbe il Presidente più anziano della storia degli Stati Uniti terminando il mandato, in caso di vittoria, all’età di 86 anni. Al momento non sembrano esserci ostacoli a che possa ritornare in gioco, anche perché i dem non sembrano avere alternative. Unici veri ostacoli al secondo mandato sono l’età e la salute. E’ certo che dovrà, periodicamente, sottoporsi ad esami medici accuratissimi per garantire la sua capacità fisica di portare avanti una simile responsabilità. Ma il presidente ha giocato in anticipo. E’ infatti uscito il rapporto del medico personale Kevin O’Connor dell’ultimo check up fatto qualche giorno fa in una clinica militare del Maryland. "Il presidente Biden è ancora un uomo di 80 anni sano e vigoroso, adatto a svolgere con successo le funzioni della presidenza, comprese quelle di capo dell'esecutivo, capo di stato e comandante in capo”, dice il rapporto aggiungendo fra l’altro che “per essere un ottantenne Joe Biden è al top della forma. Non fuma, non beve, fa esercizio e ovviamente rimane attivo al lavoro. Magari con una lista di piccoli disturbi, ma nulla di preoccupante”. Tra questi la fibrillazione atriale, iperlipidemia, reflusso gastroesofageo, allergie stagionali, artrite spinale e lieve neuropatia periferica sensoriale ai piedi. Per curarli, prende tre comuni farmaci da prescrizione e due farmaci da banco.

Salute, il potenziale presidente è ancora in super forma

Nessun rischio è stato sottovalutato. Poiché Biden, fin da giovane, è stato esposto a lungo al sole, sono stati fatti diversi controlli (biopsie per piccole lesioni) per eventuali rischi di cancro alla pelle. Tra i punti critici che spesso il suo avversario storico Donad Trump usa per ridicolizzarlo vi sono gli errori in pubblico durante i discorsi o le occasioni pubbliche. Senza pietà Trump ha mostrato più volte i video di questi inciampi dicendo che il presidente soffre di "deterioramento cognitivo e che la mattina dopo non ricorda nemmeno quello che ha detto il giorno prima". La risposta, su questo aspetto, non si è fatta attendere. Il presidente, secondo il suo portavoce, ha un programma molto attivo, con frequenti viaggi , incontri pubblici e privatio. Nel discorso sullo stato dell'Unione, ha mostrato prontezza di riflessi sorprendendo anche i repubblicani più critici. La Casa Bianca ha diffuso il sorprendente referto medico in risposta alla richiesta della prima rivale  di Trump alle primarie rep che ha chiesto ai politici over 75 di sottoporsi a test obbligatori di capacità mentale.

Salute, la salute di Joe Biden migliora con l'età

Anzi il check up appena fatto sorprendere anche per un altro aspetto: è migliore del precedente fatto nel 2021.Anche allora Biden era sano e in forma ma con alcuni disturbi in parte legati all’età come tosse frequente, neuropatia periferica e spondilosi cervicale. Da qui il suo incedere a volte rigido più del normale.In ogni caso sembra che il Presidente attuale degli Stati Uniti non solo sia in forma ma, come il buon vino, migliori con l’avanzare dell’età. Trump è avvisato.

 

 

 

e.

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bidenetàsalutetrump





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.