A- A+
Esteri
Uss, dietro i traffici di petrolio c'è un oligarca del Cremlino
Oleg Deripaska

Artem Uss e i suoi traffici illegali dall'Italia: per gli Usa dietro ci sarebbe l'oligarca russo Oleg Deripaska

Da alcuni giorni continua a tenere banco sulla scena politica italiana il caso di Artem Uss, l’imprenditore russo di 40 anni accusato di reati molto gravi che il 22 marzo scorso era evaso dagli arresti domiciliari a Milano. La vicenda è diventata un problema diplomatico per l’Italia, perché Uss era ricercato negli Stati Uniti ed era in attesa di essere estradato. La polemica riguarda la possibilità che ci siano state negligenze o errori di giudizio che potrebbero avere in qualche modo facilitato la fuga di Uss, e si stanno concentrando in particolar modo sulla decisione della procura di Milano di concedere all’imprenditore russo gli arresti domiciliari, anziché tenerlo in custodia cautelare in carcere.

Stando all’analisi che fa La Stampa, secondo le carte dell’inchiesta americana riassunte nell’atto d’accusa, Uss e il suo socio russo Yuri Orekhov utilizzavano la società NDA GmbH, di cui sono proprietari al 50% ciascuno, per spedire milioni di barili di petrolio dal Venezuela ad acquirenti in Russia e Cina, con la collaborazione di altri due imputati pregiudicati, Juan Fernando Serrano e Juan Carlos Soto, che mediavano gli accordi con la compagnia petrolifera statale venezuelana PDVSA, su cui gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni già nel 2019.

Leggi anche: Uss, l'estradizione l'aveva chiesta la Russia. Il governo lo sapeva da 4 mesi

Iscriviti alla newsletter
Tags:
artem ussitaliaoleg deripaskarussiausayuri orekhov





in evidenza
Angelina Mango, raccolta di inediti: in uscita l'album "Pokè melodrama"

MediaTech

Angelina Mango, raccolta di inediti: in uscita l'album "Pokè melodrama"


in vetrina
Meteo: freddo a ripetizione. Weekend gelido con neve

Meteo: freddo a ripetizione. Weekend gelido con neve


motori
Nuova Smart Concept #5 SUV premium elettrico debutta a Pechino 2024

Nuova Smart Concept #5 SUV premium elettrico debutta a Pechino 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.