A- A+
Food
I vini Aneri viaggiano ad alta velocità: accordo con Elior
I Vini Aneri viaggiano ad alta velocità. Un accordo di collaborazione è stato attivato da Lino Volpe, Presidente di Elior Italia, che cura la ristorazione sui treni Freccia Rossa, e da Giancarlo Aneri, presidente dell'omonima casa vinicola. Grazie a questa intesa, i Vini Aneri – Prosecco, Pinot bianco, Pinot nero e Lambrusco - entrano a far parte dell'offerta che Elior, attraverso il marchio Itinere, propone sulle Frecce.
 
“Con i vini Aneri ampliamo l'offerta di qualità, elemento indispensabile per l'obiettivo primario a cui punta la nostra società: la soddisfazione del cliente” commenta Lino Volpe.
 
“E' per noi un grande onore diventare fornitori di un colosso come Elior anche perchè ora possiamo dire di essere presenti in cielo, in mare e...in terra, o meglio su rotaia” afferma Giancarlo Aneri.
 
La Aneri Vini, infatti, approda ai treni dopo essere presente da anni, con i suoi prodotti, sugli aerei di Air Dolomiti- Lufthansa Group e sulle navi della flotta MSC Crociere.
Tags:
vini aneri elior
in evidenza
"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

Affari al Festival dell'Economia

"Professione Manager". Perrino ospita Scaroni e Fiorani

i più visti
in vetrina
Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane

Simest, la qualità a supporto della competitività delle esportazioni italiane


casa, immobiliare
motori
Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli

Nissan Ariya protagonista nella conquista dei due Poli


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.