A- A+
Food
Veganuary 2023, occhio all’etichetta: campagna di sensibilizzazione Planted

Veganuary 2023, nel mese dell’alimentazione vegana, Planted lancia la campagna “This Veganuary, Check the label”

Anche questo gennaio ritorna l’appuntamento con Veganuary, l’iniziativa del movimento no profit inglese che invita tutto il mondo a un mese di alimentazione solo vegetale e che diventa un’ispirazione che Planted vuole festeggiare insieme a vegani, vegetariani, flexitariani, amanti del plant-based e a chi desidera un’alimentazione più sana.  Un’occasione per tutti di porre l'attenzione sull’ambiente e sul benessere animale e, perché no, sulla salute dopo il periodo delle Feste, stando attenti a quello che si mangia.

Proprio per questo, Planted lancia la campagna di sensibilizzazione “This Veganuary, Check the label” sull’etichetta corta, pulita e naturale: tra le tante alternative vegetali alla carne presenti sul mercato, la foodtech svizzera si distingue proprio per un’etichetta tra le più pulite al mondo nella categoria dei sostituti della carne. Gli ingredienti sono infatti solamente quattro e da tutti facilmente riconoscibili: per i prodotti nature sono proteine e fibre di piselli, acqua, olio di canola e vitamina B12; per i prodotti “aromatizzati” c’è un’aggiunta soltanto di marinature e spezie naturali.

Planted evita non solo l’animale, ma anche tutti gli additivi che spesso si trovano nelle alternative plant-based: metilcellulosa, maltodextrina, lecitina di girasole, destrosio, antiossidanti e tutta una serie di aromi e ingredienti artificiali caratterizzati dalle sigle “E”. Ingredienti che si trovano anche nell’inchiostro per stampanti o nello shampoo.Con la campagna “Check The Label”, Planted invita i consumatori a controllare le etichette e si pone come nuovo standard per la carne vegetale. Una sensibilità particolare dunque non solo nei confronti della sostenibilità ambientale, ma anche della salute delle persone, che sempre più numerose si stanno avvicinando al mondo dell’alimentazione vegetale: basti pensare che in Italia il numero di vegani e vegetariani è arrivato ormai a sfiorare il 9% della popolazione, senza considerare la quota flexitariana – coloro che scelgono consapevolmente di ridurre il consumo di carne e proteine animali – che secondo i report di settore corrispondono a 15 milioni di individui.

Planted  sbarca nella GDO italiana con le sue alternative plant-based

Rivolgendosi a questa importante fetta di consumatori, Planted è sbarcata nella GDO con il nuovo formato da 160 g per i best seller della gamma, planted.chicken Lemon&Herb e planted.pulled BBQ, realizzati appositamente per il retail. Da dicembre 2022 viene distribuita in molti supermercati del gruppo Conad nel Nord Italia e in particolare nella città di Milano, in Veneto e in Friuli Venezia Giulia: un grande passo verso una distribuzione capillare nella GDO, per far fronte a una domanda di mercato sempre più alta. Nell’ultimo anno, infatti, il mercato delle alternative vegetali ha mantenuto una crescita costante, del 12% rispetto al 2021 per un valore di mercato di circa 150 milioni di euro. Conad va ad aggiungersi agli oltre 350 ristoranti e catene partner in tutta Italia, tra cui I Love Poke, in cui è possibile trovare i prodotti Planted, oltre allo shop online che raggiunge tutti i consumatori d’Europa, e Cortilia, il portale per la spesa sostenibile a filiera corta, su cui è disponibile da novembre 2022.

Planted e l'alimentazione sostenibile

Sbarcata in Italia ad ottobre 2021, dopo tre anni di conferme nei mercati esteri - Svizzera, Germania, Austria, Francia e Regno Unito, Planted sposa la filosofia di chi sceglie un’alimentazione sempre più sostenibile ma non vuole rinunciare al gusto della carne; proprio per questo, si prodiga nel proporre idee e ricette con tutte le sue proposte plant-based, con l’obiettivo di offrire alternative sane e gustose ai piatti di carne che possano soddisfare tutti, anche i più scettici! Una “tasty revolution” in nome di gusto, sostenibilità ambientale, benessere animale e salute.Naturali e leggeri, i prodotti Planted – tra chicken, pulled, kebab e schnitzel - sono perfetti per tantissime ricette creative o per le più tradizionali, in sostituzione alla carne animale, da scoprire qui: https://it.eatplanted.com/rezepteE per questo Veganuary, Planted propone in esclusiva la sua ricetta del “Pollo Kung Pao”, d’ispirazione orientale, a base di planted.chicken.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
veganoveganuary




in evidenza
Carlo pareggia i... Conti con Amadeus a Sanremo: sarà il conduttore del Festival per i prossimi due anni

L'annuncio Rai

Carlo pareggia i... Conti con Amadeus a Sanremo: sarà il conduttore del Festival per i prossimi due anni


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.