A- A+
Gallery
Coronavirus, campagna vaccinazione a rilento in Russia: incentivi economici per gli over 60
Lapresse

Una delle affermazioni più ricorrenti per screditare a priori lo Sputnik, riguarda la sua somministrazione all’interno dei confini nazionali. Il ritornello è sempre lo stesso: “Per quale motivo dovremmo fidarci del siero Russo, se di quel farmaco non si fidano neppure i cittadini russi”? Una domanda del genere nasce dai dati sulle vaccinazioni. La Russia avrebbe coperto appena il 2.9% della sua popolazione con almeno una dose; un numero piuttosto basso, confermato dalle statistiche aggiornate al 3 marzo.

Commenti
    Tags:
    coronaviruscampagna vaccinazionea rilento in russia:incentivi economici per gli over 60campagna vaccinazione a rilento in russia: incentivi economici per gli over 60
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Wanda Nara vs la censura social Le nuove foto scaldano il web

    Belen, Diletta e.. scatti Vip

    Wanda Nara vs la censura social
    Le nuove foto scaldano il web

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    il Museo Mercedes-Benz festeggia il suo 15 ° compleanno

    il Museo Mercedes-Benz festeggia il suo 15 ° compleanno


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.