A- A+
Green
Ambiente, come sarà la casa nel 2050? Gli italiani la immaginano sostenibile

La casa nel 2050? Più sostenibile ed efficiente. Secondo l'ultimo sondaggio di ManoMano.it, eCommerce europeo di fai da te e giardinaggio, gli italiani sono sempre più green: se pensano alla loro casa nel futuro danno molta importanza alla riduzione dell'impatto ambientale, a soluzioni innovative per quanto riguarda lo sviluppo dell'autosufficienza energetica, l'incremento di materiali da costruzione ecologici e un significativo aumento di spazi verdi. La survey è stata condotta da ManoMano in collaborazione con la piattaforma YouGov su un campione di oltre 1200 individui provenienti da tutta la penisola.

Interpellati sulla casa del futuro, gli italiani hanno le idee chiare: il 75% del campione analizzato ritiene fondamentale che questa sia completamente autosufficiente dal punto di vista energetico. Pannelli solari, energie rinnovabili (indicati dall'85% del campione), e materiali edili sostenibili (per il 48%) sono in cima alle priorità, immaginando la una casa del futuro con il minor impatto ambientale possibile. Sebbene siano evidenti per molti i timori di un mondo sempre più connesso (vale per il 62% del campione), agli italiani l'idea di una casa intelligente piace, tanto che il 69% degli intervistati pensa che la cosiddetta smart home possa garantire uno stile di vita più confortevole. Parallelamente però, è necessario sviluppare soluzioni innovative anche in ambito sicurezza: nuovi sistemi di allarme antintrusione e telecamere all'avanguardia sono importanti per il 62% degli italiani.

 

 

Commenti
    Tags:
    la casa del futurocasa sostenibilepannelli solari
    in evidenza
    Natale gender free : al bando gli spot dei regali "sessisti"

    La legge che crea polemica

    Natale gender free: al bando gli spot dei regali "sessisti"

    
    in vetrina
    Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni

    Bike Economy, i ricavi della filiera crescono del 46% in cinque anni


    motori
    Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

    Mercedes-Benz Italia e il Campus Bio-Medico lanciano la Mobility Alliance

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.