A- A+
Green
Clima 2021, gennaio è il sesto mese più caldo mai registrato

Clima, temperature medie e previsioni metereologiche, secondo il bollettino di Copernicus Climate Change Service (il Centro europeo meteo), che riporta ogni mese i cambiamenti osservati nella temperatura globale dell'aria in superficie, della copertura di ghiaccio e delle variabili idrologiche, il 2021 si apre con un quadro variegato. 

Clima 2021, i dati del Centro europeo 

A livello globale – fa sapere l’Ansa– il mese di gennaio è stato il sesto più caldo registrato, insieme al 2018 con temperature di 0.24 gradi sopra la media del periodo 1991-2020, e di 0.43 gradi sopra la media del periodo 1981-2010. Inoltre, in alcune parti del Nord America, della Groenlandia e dell'Oceano Artico, le temperature sono state molto al di sopra della media, mentre la Siberia ha registrato temperature molto più fredde della media. Per l'Europa invece le temperature sono state vicine alla media del 1991-2020, con picchi più bassi rispetto alla media a ovest e a nord, in particolare in Norvegia meridionale e nella parte centrale della Svezia, e più calde della media nel sud-est. 

Commenti
    Tags:
    clima 2021 gennaio mese caldoclima 2021 mese caldo registrato temperatura
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    i più visti
    in vetrina
    Miriam Leone si copre con una foglia. Ilary Blasi... Foto delle vip

    Miriam Leone si copre con una foglia. Ilary Blasi... Foto delle vip


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw

    Peugeot 308 cambia faccia con la nuova sw


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.