A- A+
Green
Clima, Unione Zoologica Italiana e Società Italiana di Biogeografia in campo

“Il problema dell’ambiente, che a molti e a lungo è apparso soltanto teorico, oggi si rivela concreto e centrale. Mi auguro che lo si affronti con un comune impegno da parte di tutti.” E' pensando a queste parole pronunciate dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che si è svolto e concluso il primo congresso congiunto tra la Società Italiana di Ecologia, l'Unione Zoologica Italiana e la Società Italiana di Biogeografia che si sono incontrate nelle aule dell'Università Bicocca di Milano per presentare e condividere le ultime ricerche, i casi di studio, le attività di gestione e di educazione e per discutere le conoscenze scientifiche inerenti i nuovi strumenti di indagine e di predizione per lo studio della biosfera nei singoli aspetti.

Oltre ad essere stati trattati temi diversificati e affascinanti, che spaziano dalla scoperta di nuove tipologie di insetti all'osservazione della vita di gruppi di uccelli capaci di rivelare lo stato di salute del pianeta, il congresso è stato una meravigliosa passerella di giovani e preparatissimi ricercatori che, con i loro inediti, danno un contributo fondamentale al racconto che 'la scienza' offre del nostro Pianeta.

"Peccato che gran parte di queste menti brillanti e uniche, poi, siano quasi costrette a scappare all'estero - commenta a margine del congresso Serena Fonda Umani, Presidente della Società Italiana di Ecologia. Facciamo tanto per crescere ricercatori preparati e perderli dispiace sempre ma finché in Italia non si darà il giusto valore alla ricerca, rischieremo di regalarli tutti ad altri Paesi".

Tags:
unione zoologica italianasocietà italiana di biogeografia
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli

Scatti d'Affari
Intesa Sanpaolo, apre il nuovo Museo delle Gallerie d’Italia a Napoli


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.