A- A+
Green
Deforestazione, Bayer Italia in prima linea: 1650 alberi nelle zone a rischio

In occasione della Giornata Mondiale della Terra Bayer Italia, azienda globale con competenze chiave nelle Life Science, conferma il suo impegno a favore del pianeta. Con il progetto Treedom Bayer intende promuovere una strategia chiave di sviluppo sostenibile, piantando grazie all' aiuto dei dipendenti 1650 alberi nelle zone più soggette a deforestazione. Grazie alla prima piattaforma web al mondo l'azienda avrà così la possibilità di piantare alberi a distanza in Tanzania, Ecuador, Guatemala e Kenya. 

Con questo progetto, Bayer Italia contribuirà a catturare 356.500 kg di CO2 - che equivale all’ emissione annuale di 215 veicoli - favorendo la biodiversità e garantendo risorse alimentari ed opportunità di reddito ai contadini locali che si prenderanno cura degli alberi piantati. Ogni albero è dedicato a ciascun dipendente, che potrà scegliere quello che più lo rappresenta, dargli un nome, seguire le varie fasi della sua vita, geolocalizzarlo e conoscere tutte le sue splendide caratteristiche. 

Sentirsi parte attiva di questa iniziativa fa parte della mission di Bayer di sensibilizzare i propri lavoratori sull’importanza della sostenibilità ambientale, della salvaguardia del Pianeta, approfondendo la conoscenza dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030 in linea con la visione dell’azienda “Health for All, Hunger for None”.

In questi anni Bayer Italia ha portato avanti altre azioni concrete in termini di sostenibilità, tra le quali, la conversione della flotta aziendale a hybrid e full electric, l’implementazione del car sharing aziendale, la realizzazione di tutti i materiali destinati alle farmacie in modalità 100% eco-friendly e la sostituzione dei pallet di legno con pallet in plastica rigenerata. 

Commenti
    Tags:
    giornata mondiale della terra forestagiornata mondiale della terragiornata mondiale della terra bayer italia
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.